Quanto costa l’apparecchio per i denti?


Un trattamento ortodontico per allineare i denti storti è un investimento a lungo termine importante, in quanto influenzerà in maniera positiva la qualità di vita del tuo bambino o, perché no, la tua, sul piano della salute, dell’estetica e quindi, di conseguenza, su quello delle relazioni interpersonali.


Ma qual è il costo approssimativo di un apparecchio dentale?

In questo articolo il Tuo Dentista di Famiglia ti fornirà una stima dei prezzi di questo percorso.


In generale il costo medio può variare dagli 800 ai 2.000/4.000 euro, ma i fattori da prendere in considerazione sono molteplici.

Scopriamoli insieme.


La complessità della situazione da risolvere. Ad esempio, correggere un diastema tra due denti, ovvero chiudere l’apertura tra due denti riavvicinandoli, richiede un tempo di trattamento inferiore rispetto alla correzione di un morso inverso.


Il tipo di apparecchio dentale da utilizzare. L’apparecchio fisso tradizionale, cioè quello con i brackets, ha in genere un costo più basso, mentre quelli linguali e quelli invisibili hanno un costo maggiore.


I materiali di cui è composto. Gli apparecchi dentali con brackets in ceramica sono meno visibili di quelli in metallo ma hanno un costo maggiore rispetto a quelli in acciaio.

Ma entriamo nel dettaglio dei costi!



Apparecchio fisso classico


Tale dispositivo permette lo spostamento dei denti in tutti i piani dello spazio ed è utile per lo spostamento degli elementi dentali posti anche a grandi distanze. Si utilizza nei bambini più grandi e nei casi complessi del paziente adulto.

La durata del trattamento varia da qualche mese a 2-3 anni. Il costo oscilla dai 2.000 ai 4.000 euro. L'apparecchio fisso nella versione con attacchi in ceramica, come accennato, ha costi mediamente superiori.



Apparecchio linguale


Il costo di un dispositivo linguale, quindi fisso ma invisibile perché agganciato alle arcate interne, è più alto rispetto a quello di un apparecchio convenzionale montato sulla parte frontale.

La disparità di prezzo sta nella tecnica di realizzazione del dispositivo, ma anche nell’applicazione e gestione più complessa da parte dell’ortodontista.

Il prezzo si aggira intorno ai 2.000/4.000 euro, ma può anche essere più elevato in base alla situazione di partenza del paziente e al marchio di apparecchio che il dentista adotta.



Apparecchio trasparente: Invisalign


I prezzi degli apparecchi Invisalign, che prevedono l’utilizzo di mascherine invisibili e create su misura per il paziente tramite l’uso di tecnologie sofisticate, variano in base alla tipologia.

Ecco le “versioni” di Invisalign e i diversi costi:


1. Invisalign classico

Adatto per i casi piuttosto complicati. Il trattamento dura dai 10 ai 24 mesi e il numero di mascherine è illimitato. Il prezzo, infatti, si aggira intorno ai 5000 euro, a cui si deve sempre aggiungere il metodo di contenzione che si attesta attorno ai 500 euro.


2. Invisalign First

È la versione di mascherine invisibili dedicata ai bambini, ma il metodo applicato è quello usato in età adulta. Il prezzo è comparabile a quello di un apparecchio fisso tradizionale.


3. Invisalign i7

Se il problema di malocclusione non è importante, si potrebbe ricorrere ad Invisalign i7. I denti allineati si ottengono in 3 mesi grazie alla consegna da parte del tuo ortodontista di famiglia di 7 diverse mascherine. Un trattamento con Invisalign i7, oltre a essere più breve, è anche solitamente meno costoso rispetto a quello con apparecchio tradizionale. Il prezzo, infatti, si aggira intorno 1.300/1.500 euro.


4. Invisalign Lite

In questo caso il trattamento dura circa 6-12 mesi con la consegna di un massimo di 14 mascherine, necessarie nei casi di affollamento. Il costo varia dai 2.500 ai 3.500 euro circa.


La scelta del dispositivo incide sui costi del percorso di cura ma, nel valutare la convenienza economica di un preventivo, bisogna tener conto anche delle visite che si susseguiranno nel tempo e anche del costo di modifica dell’eventuale apparecchio.

Non bisogna trascurare però che le spese sostenute si possono detrarre in fase di dichiarazione dei redditi come tutte le altre spese sanitarie.


Un sorriso bello è anche un sorriso funzionale.

Per conoscere la situazione dentale di tuo figlio e ricevere un piano di cura e un preventivo dettagliato, prenota una visita nel centro Medicenter più vicino a te!

E per saperne di più SCARICA l'E-BOOK "7 cose da sapere sull’apparecchio dentale per il tuo bambino".

© Dentalnext srl - P.I. 02885420303 - info@medi-center.it | Friuli Venezia-Giulia Marche

SITEMAP - PRIVACY - COOKIES