Visita e igiene orale professionale. In cosa consistono?



Questo mese Medicenter, il tuo dentista di famiglia, ti ha fornito tutte le informazioni sull’importanza di una corretta igiene orale, anche professionale.

Perché? Perché corrette abitudini di igiene dentale domestica, abbinate a una puntuale pianificazione dei controlli periodici, possono aiutare te e tutta la famiglia a prevenire i disturbi del cavo orale.

Ma cosa prevedono la visita odontoiatrica e la pulizia dentale effettuate nei centri Medicenter?


La visita odontoiatrica effettuata nei nostri centri, della durata generalmente di circa 30 minuti, è utile per valutare lo stato di salute di denti, gengive e dell’intero cavo orale.

Inizia con un questionario anamnestico dove il paziente inserisce i suoi dati anagrafici e risponde ad alcune domande che riguardano il suo stato di salute generale. Successivamente, il Tuo dentista di Famiglia ascolterà le tue esigenze e le tue problematiche e procederà con la visita del cavo orale.

Se necessario, effettuerà in studio delle radiografie endorali (piccole radiografie) e una radiografia panoramica (OPT). Inoltre, nel caso durante la valutazione emergessero delle problematiche, si procederà anche con la discussione e la pianificazione del piano di cure.


L’igiene orale, effettuata nei nostri centri dalla figura specifica dell’igienista, ha una durata variabile in base alla situazione clinica di partenza del paziente.

Va ricordato che la pulizia professionale dei denti è un alleato fondamentale nella prevenzione di carie, parodontite e gengivite. Inoltre, rende i denti più lucidi, contrasta le infiammazioni gengivali, riduce l’ipersensibilità dentinale.


Quali sono le sue fasi?

  1. Rimozione di tartaro e placca accumulati sulla superficie dei denti, negli spazi interdentali e sotto la gengiva, dove, a casa, è per il paziente difficile arrivare. Il tutto viene eseguito dall'igienista mediante appositi strumenti sterilizzati che, oscillando ad elevatissima frequenza, frammentano le incrostazioni di tartaro distruggendo, al tempo stesso, i batteri che costituiscono la placca.

  2. Perfezionamento della pulizia dentale con l'uso di strumenti in acciaio dotati di punte affilate (curette).

  3. Rimozione delle macchie (pigmentazioni estrinseche) dai denti mediante l’applicazione di una particolare pasta abrasiva ad azione smacchiante sulle macchie esterne ai denti (quelle interne non vengono rimosse con la pulizia dentale, ma attraverso la procedura detta di sbiancamento).

  4. Dopo la pulizia dentale, il paziente sciacqua abbondantemente la bocca con acqua, spesso addizionata a collutorio, per rimuovere eventuali residui di paste dentarie applicate dall'igienista.

  5. La seduta di pulizia professionale dei denti include anche un preciso programma personalizzato di istruzione sull'accurata igiene orale casalinga e sull’utilizzo corretto dello spazzolino e del filo interdentale.

In questo modo, i denti possono rimanere sani e lucidi per lungo tempo.

Sono trascorsi più di 6 mesi dalla tua ultima igiene orale professionale? Prenota nel centro Medicenter a te più comodo la visita e l’igiene orale o fallo direttamente da QUI.